BEAUTY ROUTINE PER UNA PELLE LUMINOSA

Una pelle chiara e luminosa, che ci faccia sentire a nostro agio anche senza make up. Non è forse il sogno di tutte noi?


Per anni ho lottato contro brufoletti e imperfezioni e con il tempo ho capito che la bacchetta magica non esiste, possiamo però imparare a prenderci cura della pelle in tanti modi, imparando a conoscerla e a curarla con amore.


Oggi voglio parlarti della skincare routine che ho strutturato per avere una pelle luminosa (a glowing skin, per dirla all'inglese!). Una pelle sana, pulita, in salute. Perchè se è vero che dobbiamo accettarci anche con le nostre imperfezioni, è anche vero che possiamo - e dobbiamo - imparare ad avere cura di noi stesse e della nostra pelle. Bastano solo dieci minuti al giorno!


E allora, iniziamo con la mia skincare routine preferita in 6 step per avere tanta luce in volto!





STEP 1: DETERSIONE


Sì, lo so. L'hai già sentito mille volte che la detersione è lo step più importante della skincare. Ma repetita iuvant! E' bene ricordarcelo sempre: una buona detersione ci consente di avere una pelle libera da impurità e residui di make up. Sarebbe sciocco comprare costosi trattamenti per il viso e applicarli su una pelle non pulita in partenza. Avere una pelle quanto più detersa ti consente di avere una pelle pronta a ricevere tutti i trattamenti successivi.


Ti consiglio di non fare il passaggio della detersione in fretta e furia, ma anzi prenditi il tuo tempo e dedica un paio di minuti a pulire bene tutte le zone del viso e del decolletè.


Quale prodotto scegliere per iniziare la skincare alla grande? Ti consiglio due alternative:


  • Mousse Detergente LUX di Eterea


Una soffice nuvola dal profumo delicato ad azione detox e antibatterica, ideale per tutte le tipologie di pelle. Fa parte delle linea LUX, interamente composta da referenze pensate per donare luminosità alla nostra pelle.


La mousse contiene attivi antinfiammatori e antiossidanti ed è ideale per eliminare le tossine e l'inquinamento depositati sulla nostra pelle durante la giornata.


Io personalmente la uso mattino e sera: con l'utilizzo costante noto una bella decisamente pulita, l'incarnato spento lascia posto ad una pelle luminosa e ad un bel colorito sano e rosa. Via il grigiore!





  • Mousse La Mirtilla de La Saponaria


Se conosci La Saponaria, non puoi non aver provato la mitica mousse Mirtilla! Se dovessi scegliere una mousse del cuore, la scelta sarebbe ricadrebbe proprio su lei.


La Mirtilla è in grado di pulire la pelle alla perfezione, rimuovere sporcizia e make up, idratare la pelle e dare una luminosità incredibile.


E' molto delicata e la consiglierei a tutte le tipologie di pelle, dalle più grasse alle secche, anche alle pelli più esigenti e delicate. E' in grado di unire un'assoluta dolcezza ad un'azione decisa sulla pelle.




STEP 2: SCRUB


Cosa sarebbe la nostra skincare senza un bello scrub? Esfoliare la pelle con regolarità è il segreto per mantenere il nostro viso levigato, privo di impurità e luminoso. Anche per lo scrub ti do due alternative..sperimenta e trova ciò che meglio si adatta alle tue esigenze!


  • Peeling maschera anti age viso e corpo Domus Olea Toscana

Senza troppi giri di parole: per me, semplicemente il migliore scrub in circolazione nel panorama ecobio.


Uno scrub in grado di levigare la pelle, unendo performance e delicatezza, tanto da essere usato anche dalle pelli più sensibili. Una pelle liscia, levigata e illuminata, dopo l'uso rimarrai stupita e meravigliata di ciò che può fare questo prodotto. Lo compro e ricompro.


Un prodotti in grado di eliminare le cellule morte, donare una pelle liscia, ossigenata, schiarita, il tutto con una lieve e fresca profumazione che rende ancora più gradevole l'utilizzo. Può anche essere tenuto in posa come maschera anti age. Cosa chiedere di più?



  • Scrub viso rinnovatore con bava di lumaca Novaria Organics


Uno scrub dalle infinite potenzialità. Un prodotto in gel che si adatta a tutte le tipologie di pelle, dalle più secche alle miste-grasse come la mia.


Un prodotto che va ad agire sia come scrub meccanico, grazie alla presenza di microgranuli di mandorla e albicocca, sia come peeling enzimatico, grazie alla combo di acido salicilico e glicolico.


Nel primo caso si massaggia con movimenti circolari su pelle detersa e asciutta; nel secondo caso si tiene in posa 5 minuti prima di procedere al risciacquo.


L'incredibile vantaggio di questo scrub è che contiene la bava di lumaca, un ingrediente prezioso per contrastare macchiette, imperfezioni e pelle spenta. Luminosità garantita!



STEP 3: MASCHERA


Siamo arrivate al mio momento preferito della skincare! Sono proprio le maschere viso che mi hanno fatta innamorare della cura della pelle. Di seguito ti propongo due maschere, la prima per pelli molte sensibili, la seconda per pelli che tollerano prodotti un po' più "strong". Ricorda sempre di fare una scelta mirata in base alle esigenze della tua pelle.


  • Maschera illuminante Biofficina Toscana


Una maschera molto delicata, in grado di dare luminosità alla pelle applicazione dopo applicazione.


Si stende con un pennellino oppure con le mani, la consistenza è leggera e cremosa e va tenuta in posa per 10-15 minuti. E' molto piacevole da stendere, ha un profumino dolce e delicato.


Contiene l'argilla nera, che dà il colore al prodotto, ideale per le pelli spente e mature. La maschera è in grado di donare una bellissima luminosità alla pelle, togliendo il "grigiore" tipico delle pelli più spente.


  • Maschera Peel Madara Cosmetics


Una maschera altamente performante, in grado di dare risultati molto visibili già dalla prima applicazione.


Contiene acidi della frutta (AHA, alfaidrossiacidi) che effettuano un bel peeling alla pelle, andando ad agire su impurità, macchiette e rughe. Rimuove le cellule morte e rende la pelle molto levigata, liscia e luminosa. Non adatta a pelli molto sensibili.




STEP 4: TONICO


Spesso questa fase viene sottovalutata o addirittura saltata. Posso dirti che per me il tonico è parte fondamentale della skincare. I miei tonici preferiti sono quelli astringenti e adatti a pelli impure. Quando la mia pelle me lo permette, però, mi piace molto sperimentare e provarne diverse tipologie. Anche per il tonico voglio darti due alternative per una pelle luminosa.


  • Tonico LUX di Eterea


Dopo la mousse, potevo non parlarti del tonico della stessa linea? Usati in combo, questi due prodotti hanno un'azione ancora più specifica e mirata.


Questo tonico ha un'azione esfoliante e illuminante. La presenza di acido salicilico ed acido tartarico contrasta le imperfezioni, svolge un micro peeling cutaneo ed è ottima per schiarire la pelle.

Estratti biologici di timo, origano e limone hanno un'azione sebo normalizzante, astringente e anti batterica. Usato su un dischetto mi piace molto di più che picchiettato direttamente sul viso.




  • Tonico mist illumino lift di Domus Olea Toscana



Una dolcissima nuvola spray, un tonico con una vaporizzazione delicatissima da integrare nella skincare giornaliera ma anche da utilizzare per una rinfrescata nel mezzo della giornata. Questa referenza spray è ideale per pelli con macchie e discromie e svolge un'azione idratante, schiarente ed anti ossidante. Come tutti i prodotti Domus Olea, anche questa referenza è ricca di attivi funzionali che lavorano in sinergia per donarci una pelle chiara e pulita.




STEP 5: CONTORNO OCCHI


Qui non posso non parlarti del contorno occhi di B-Queen! Per uno sguardo da vera regina, idratato, nutrito, coccolato e sopratutto...illuminato.


Se hai occhiaie particolarmente scure te lo consiglio vivamente, questo prodotto è in grado di dare una luce incredibile alla zona trattata.


All'interno troviamo il coenzima Q10, potentissimo antiage, burro di karitè, burro di mango, olio di jojoba, borraggine e argan: un mix che attivi che donano nutrimento ed elasticità alla pelle. Il contorno occhi di B-Queen è molto ricco, ma non va assolutamente ad appesantire la zona perioculare. Si assorbe velocemente e la sua texture e consistenza lo rendono adatto ad un bel massaggio; preleva una piccola quantità e distribuiscila bene sulla zona da trattare, ricordando si utilizzare molta delicatezza, e goditi un bel momento di relax.



STEP 6: SIERO


Concludiamo la nostra skincare con un bel siero leggero, per coronare i 5 precedenti step e dare alla pelle la giusta idratazione di cui ha bisogno, senza dimenticarci di un bel tocco di luminosità! Ecco un paio di proposte.


  • Siero alla bava di lumaca Eterea

La bava di lumaca è un alleato preziosissimo per la nostra pelle. La rende elastica, tonica, contrasta macchie e rossori e dona luminosità.


Il siero di Eterea ha una consistenza acquosa, molto leggera, si stende ed assorbe rapidamente e non lascia la pelle appiccicosa. Un valido alleato per avere una pelle luminosa.



  • Siero acidi ialuronici e vitamina C Kimama


Un siero leggero che lavora su più fronti: dona idratazione, illumina, esfolia delicatamente, schiarisce le macchiette.


Contiene acido ialuronico a basso peso molecolare, che penetra in profondità e dona idratazione alla pelle; vitamina C, dalla elevatissime proprietà illuminanti e schiarenti; acido ferulico, che contrasta i radicali liberi e ha proprietà esfolianti e schiarenti; arginina, anti age e idratante, ed infine estratto di kiwi biologico, dalle proprietà anti age.

Il siero è fotosensibilizzante, ricorda quindi si usarlo solo alla sera e mai prima dell'esposizione alla luce solare.




Ovviamente non è necessario fare ogni settimana una routine completa e strutturata, puoi anche utilizzare solo alcuni di questi prodotti. Per esempio maschera e scrub vanno bene ogni 7-10 giorni circa. Ricorda sempre di sentire le esigenze della tua pelle.


Speri di averti aiutata, ora non ti resta che risplendere!


#abbicuradite



Giulia